AI WorkLab 2.0: ecco le 9 startup di intelligenza artificiale
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 17 aprile 2019 alle 18:21

AI WorkLab 2.0: ecco le 9 startup di intelligenza artificiale lanciate

Il programma di pre-accelerazione di LVenture Group e LUISS EnLabs ha selezionato le realtà che propongono applicazioni in diversi settori del business

Sono nove le startup lanciate dalla seconda edizione di AI WorkLab 2.0, il programa di pre-accelerazione di LVenture Group e LUISS EnLabs dedicato allo scouting di talenti e allo sviluppo di realtà imprenditoriali nel settore dell’intelligenza artificiale. Tre mesi durante i quali sono state validate soluzioni innovative. «In due edizioni – ha dichiarato Augusto Coppola, Managing Director di LUISS EnLabs – AI WorkLab ha contribuito alla crescita dell’ecosistema italiano dell’innovazione, lanciando 18 nuove aziende basate sull’Intelligenza Artificiale».

AI WorkLab: dalla mobilità alla sanità

Le startup presentate all’evento conclusivo di AI WorkLab 2.0 offrono diverse possibilità di impiego dell’intelligenza artificiale, dal campo della mobilità a quello della finanza. Strappo, ad esempio, si occupa di ride-sharing potenziata dall’AI; InvestRockstar è una piattaforma di informazione con un marketplace di prodotti finanziari per gli investitori. Nel corso della seconda edizione è stata valutata positivamente anche BOCAhealth, una startup che ha studiato uno smart device che grazie all’AI analizza lo stato di idratazione, matabolismo e massa corporea. Sempre in campo sanitario, Confirmo è un software che digitalizza il consenso informato dei pazienti grazie all’AI e alla blockchain.

Leggi anche: Blue Panorama: il check-in si fa con l’intelligenza artificiale

L’AI WorkLab 2.0, parte dell’attività di Open Innovation di LVenture Group, ha premiato anche startup che si occupano di cultura e sport. Monugram, la “Shazam” dei monumenti, riconosce e descrive i monumenti direttamente da una fotografia proponendo le migliori attività connesse a quel particolare luogo. La La Sports è un marketplace che aiuta invece gli utenti a provare nuovi sport grazie a un algoritmo che personalizza l’offerta in base allo stile di vita.

«Coltivare i talenti sostenendo la creazione di nuove startup – ha detto Giuseppe Tomei, Head of Open Innovation di LVenture Group – è la finalità principale ricoperta dall’Open Innovation ed i risultati di AI WorkLab 2.0 ne sono una dimostrazione efficace». Completano il gruppo LIFEdata, che propone alle aziende un sistema che automatizza fino al 70% delle richieste degli utenti. MyTutela conserva file digitali in modalità forense, garantendone autenticità e immodificabilità. SimplifAI Ted offre infine una soluzione per facilitare l’accesso alle prestazioni sociali e alle agevolazioni fiscali della Pubblica Amministrazione.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter