Cisco premia la startup di cybersecurity Swascan e la aiuterà a crescere

Il progetto ha ottenuto un riconoscimento speciale alla finale del Premio Marzotto. Parteciperà a un programma di mentorship di tre mesi interno a Cisco

Parteciperà a un programma di mentorship di tre mesi interno a Cisco, che metterà a disposizione risorse e contatti per aiutare la startup a crescere. C’è anche Swascan, tra le startup premiate nel corso della finale 2016 del Premio Marzotto. Swascan è una piattaforma di cybersecurity che aiuta a individuare le vulnerabilità e viene in aiuto in particolare delle aziende industriali sulla strada della trasformazione digitale: a questa  proposta Cisco Italia ha scelto di assegnare il suo premio speciale. Sotto la guida di un mentor scelto tra i professionisti Cisco, Swascan sarà aiutata ad allineare alle richieste di innovazione che giungono dal mercato la sua proposta di soluzioni, accederà a incontri di accelerazione, a un programma per sviluppare e ampliare il suo business, potrà confrontarsi con partner o clienti di Cisco, proporsi con dei pitch, insieme al proprio mentor, a clienti, investitori, corporate executive. Il sostegno dato da Cisco al Premio Marzotto è parte delle attività rivolte all’ecosistema di innovazione italiano previste da Digitaliani, il piano di investimento che Cisco ha lanciato all’inizio del 2016, mettendo a disposizione 100 milioni di dollari in tre anni per accelerare la digitalizzazione dell’Italia.

Leggi anche: La strategia di Open Innovation di Cisco e tutti i programmi aperti in Italia

Cisco
Tema chiave per la digitalizzazione

«E’ stato difficile scegliere a chi assegnare il nostro premio – spiega Enrico Mercadante, responsabile dei progetti in area startup e innovazione nel piano di investimenti Digitaliani di Cisco – le proposte erano tutte di grande qualità: ci siamo orientati su Swascan perché si occupa di un tema chiave per la digitalizzazione, legato alla consapevolezza e alla prevenzione dei rischi informatici, e lavora si una piattaforma che ha tutte le potenzialità per diventare un importante ingrediente nella sicurezza delle filiere produttive delle nostre imprese e nell’offerta di servizi. La solidità del team e il livello di esperienza è stato un criterio fondamentale nella scelta e nel giudizio finale: dal nostro punto di vista, Swascan ha le competenze necessarie per rendere la sua piattaforma scalabile e sviluppare il proprio business».

 

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Petit Pli, gli abiti progettati per crescere insieme ai bambini

Petit Pli è una tuta sportiva neutra e impermeabile il cui tessuto si allunga e si adatta perfettamente a bambini dai 6 mesi ai 3 anni. In questo modo i genitori non saranno costretti a comprare di continuo vestiti per i loro figli in crescita

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti