Smart Track: l'intelligenza artificiale che ti salva dagli incidenti sul lavoro
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 10 luglio 2019 alle 16:46

L’AI che ti salva dagli incidenti sul lavoro

La startup Smart Track ha vinto la call di Terna. Il suo prodotto sfrutta l'intelligenza artificiale per evitare infortuni durante le emergenze

È Smart Track la startup vincitrice della Call for Innovation D2O – Digital To Operation di Terna e Digital Magics EnergyTech, incentrata sulla sicurezza delle persone attraverso lo sviluppo di nuovi servizi, dispositivi e applicazioni in grado di garantire la digital transformation. Sviluppando una piattaforma IoT “connected worker” basata su sensori di nuove generazione, Smart Track si è aggiudicato un premio a Roma di 15mila euro come miglior progetto innovativo presentato durante il Pitch Day nella sede di Terna.

Cosa fa Smart Track?

Spinoff dell’Università degli Studi di Genova, la startup è stata fondata da Saverio Pagano, Simone Peirani e Maurizio Valle. Sviluppa e realizza sistemi per la safety e la security dei lavoratori durante le emergenze in ambienti di lavoro complessi. Grazie a dispositivi da indossare associati ai lavoratori e a sensori installati nell’ambiente, la soluzione IoT permette di gestire un’emergenza all’interno di spazi chiusi dove il GPS non funziona.

Leggi anche: L’assicurazione diventa social con Axieme, startup di Torino

Ad esempio, durante un’evacuazione il sistema è in grado di contare quante persone hanno raggiunto i punti di raccolta e quante invece restano ancora in una situazione di pericolo. Smart Track consente a quel punto di trovare la via più veloce e sicura per soccorrerle.

Le finaliste della call

Oltre al riconoscimento al team di Smart Track, i finalisti della Call for Innovation D2O – Digital To Operation avranno la possibilità di iniziare un percorso di sviluppo e open innovation proprio dentro Terna, lavorando in una sede dedicata alle Human Renewable Resources e al Digital To Operation. Nel bando è stato coinvolto anche Digital Magics EnergyTech, il programma verticale di Digital Magics in partnership con Compendia, società di servizi energetici innovativi che coniuga le attività di servizio e di investimento finalizzate alla sostenibilità e alla competitività dei sistemi energetici dei propri clienti.

Leggi anche: Quattro colossi tedeschi chiedono aiuto alle startup italiane

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter