immagine-preview

Ott 18, 2018

Zurich Innovation World Championship: il contest per startup del mondo insurtech

Le iscrizioni chiudono il 21 ottobre. Il gruppo assicurativo vuole trovare le migliori soluzioni di open innovation tra robotica, IoT, e intelligenza artificiale per una clientela sempre più esigente

Le startup votate all’insurtech possono iscriversi fino a domenica 21 ottobre alla Zurich Innovation World Championship, il nuovo contest globale lanciato dalla compagnia assicurativa che selezionerà le migliori realtà del settore da coinvolgere poi in progetti di collaborazione con l’obiettivo di sviluppare nuovi servizi.  Anche il Gruppo Zurich guarda dunque alle potenzialità della robotica, dell’internet of things e dei big data applicate al settore assicurativo.

La finalissima mondiale a febbraio 2019

La Zurich Innovation World Championship vuole coinvolgere le startup che operano nei settore insurtech declinato in tutte le sue forme, dalla mobilità, alla smart home fino alla sanità digitale e alla pianificazione finanziaria. Il concorso si svolge in venti paesi diversi e permetterà a ciascuna start up vincitrice di ogni edizione, Italia inclusa, di accedere alla selezione a livello europeo. La migliore del Vecchio Continente competerà infine con i vincitori di Nord America, America Latina, Asia Pacifica, e Medio Oriente alla finalissima mondiale in programma a febbraio 2019. Le prime tre start up classificate riceveranno i fondi per avviare il progetto pilota per i clienti di Zurich. A decretare i vincitori una giuria di esperti in materia, leader nell’innovazione e senior manager.

 

 

Giovanni Giuliani, Group Chief Strategy, Innovation and Business Development Officer, ha dichiarato: “L’obiettivo di Zurich è quello di innovare attraverso una strategia orientata al cliente e di accelerare la trasformazione del proprio modello di business ripensando i servizi per rispondere alle esigenze di clienti sempre più digitali. Zurich Innovation World Championship offrirà alle start up la possibilità di guidare la trasformazione dell’industria assicurativa”.

Leggi anche: Momo, la lampada IoT che protegge la tua casa, vince l’Aviva Customer Innovation Award

Gli investimenti delle compagnie nell’insurtech sono sempre più centrali alla luce dell’innovazione del settore. A un recente evento promosso da Accenture alla Fondazione Cariplo di Milano, i dati presentati hanno infatti dimostrato il cambiamento in atto nella clientela:  il 67% desidera comprare ciò di cui ha bisogno in qualsiasi momento e tramite canali diversi, proprio quello che le micropolizze e le app possono garantire a portata di touch.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter