Economia Digitale

#FuturoPeriferie partire dalla cultura per rigenerare la città

Giovedì 8 giugno, a Roma, al convegno “Futuro Periferie. La cultura rigenera” organizzato dal MiBACT, si discuterà dei nuovi approcci e delle esperienze più interessanti da adottare per il rilancio delle periferie urbane italiane

di Massimo Fellini
interviste

Zanini (AXA Italia): «Pronti tre grossi investimenti in startup nel 2017»

Zanini è a capo al team che per il colosso delle assicurazioni fa scouting di startup e cerca le migliori sulle quali investire: «Puntiamo a soluzioni innovative in ambito Fintech, Leasure tech, ma anche IoT, Big Data, consulenza finanziaria, analytics, robotica»

di Anna Chiara Gaudenzi
interviste

«Con la Cloud Collaboration Platform si può scalare a livello globale». Goecke (Cisco)

Jason Goecke, ex startupper e ora responsabile per Cisco del team, lavora sulla Cloud Collaboration Platform, piattaforma aperta per gli sviluppatori

di Francesco Riccardi
interviste

Morchio (Accenture): «Con l’open innovation cresce tutta l’economia italiana»

La visione di Accenture è che l’open innovation sia fondamentale per la crescita dell’Italia. Anche per questo la società è diventata partner di Luiss Enlabs

di Carlotta Balena
interviste

Electrolux studia 2mila startup all’anno: «Il nostro motore dell’innovazione»

Dagli Open Innovation Board agli Open Innovation broker: con il manager di Electrolux Lucia Chierchia il punto su idee e strategia della multinazionale degli elettrodomestici

di Alessio Nisi
interviste

Pavone (Digital Magics): «Se non parlano alle imprese le startup rischiano il recinto»

L’amministratore delegato di Digital Magics racconta la sua strategia per parlare alle imprese. Dai linguaggi all’exit, le difficoltà dell’open innovation in Italia

di Arcangelo Rociola
interviste

Stefano Stinchi (IBM): «Per i big data cerchiamo startup. Il modello perfetto? Optibus»

Intervista al capo di IBM Europe per i Big Data che racconta il modello della multinazionale per conquistare il mercato dei dati, grazie alle startup

di Alessio Nisi