immagine-preview

Mag 22, 2018

Le cinque startup finaliste di InnoVits Gymnasium si presentano alla serata finale

Siamo arrivati al punto cruciale di un percorso di accelerazione che nasce dall’interazione reciproca di founder, manager, semplici curiosi di innovazione, che si scambiano idee e feedback l’un l’altro, in libertà e rispetto

Anche quest’anno ci siamo. Dopo 9 mesi di idee, confronto, passione, slide, ospiti, serate, siamo arrivati all’evento finale del percorso di accelerazione Gymnasium di InnoVits, che si terrà il 23 maggio, dalle 19.00 al Milano Linate Center.

Cos’è Innovits?

E’ un’associazione non profit, nata intorno ad un gruppo di Alumni del MIP-Politecnico di Milano, e cresciuta in 8 anni fino ad avere incontrato più di 400 startup, che hanno raccolto ad oggi più di 3 milioni di euro di finanziamenti in equity, più di 700.000 euro in premi da parte di Istituzioni e Università e hanno saputo attrarre personale qualificato a livello manageriale e tecnico.

E’ uno degli esempi in Italia che dimostra che con passione, impegno e spirito di squadra si può dare un contributo e fare la differenza

 

Cos’è InnoVits Gymnasium?

E’ un percorso di accelerazione, molto simile ad una crescita personale e professionale, che nasce dall’interazione reciproca di startupper, manager, semplici curiosi di innovazione, che si scambiano idee e feedback l’un l’altro, in libertà e rispetto. E’ un percorso a cui si accede tramite una selezione fatta secondo una metodologia proprietaria sviluppata da InnoVits: oltre alla bontà dell’idea, sono valutate la qualità del team proponente e la sua capacità di sostenere l’impegno richiesto dal percorso InnoVits Gymnasium.

E’ fondamentale che chi partecipi al programma di accelerazione sia consapevole dell’impegno di tempo richiesto, che abbia valutato la propria disponibilità e quella del suo team, e che sia in grado di garantire la partecipazione fino al completamento del programma. La startup che abbandona il percorso per mancanza di tempo o risorse, ha tolto ad altri la possibilità di partecipare e sprecato il tempo e la dedizione dei Soci di InnoVits, che, pro-bono, determinano la riuscita del percorso di accelerazione.

….e quindi? What’s in for me?

Un’opportunità. Anzi, due. La prima è di partecipare alla serata finale, che si terrà il 23 maggio dalle 19.00 al Milano Linate Center, ospitati da SEA, Aereoporti di Milano. La registrazione, a questo link, permetterà di assistere alla presentazione finale dei progetti che hanno raggiunto un adeguato grado di maturazione per confrontarsi con il mercato e con gli attori dell’ecosistema: investitori, imprese, istituzioni.

La serata sarà condotta dalla presidente di InnoVits, Stefania Iacono Pezzillo, e da componenti di lungo corso dell’associazione e del comitato direttivo, Daniele Pes e Marco Morandi.

I progetti finalisti saranno cinque: Spritz HTA, WANT musik, Neogenes, Dishy, Deesup.

 

La seconda è di conoscere e portare il proprio contributo ad InnoVits, come laboratorio di idee e strumento/piattaforma dello sviluppo imprenditoriale collettivo. Negli anni Innovits si è allargata e strutturata, la formazione partecipata si estende tanto alle startup quanto ai soci, manager ed imprenditori, che portano contributi concreti.

Durante le stagioni si sono alternati percorsi e momenti di confronto, workshop, laboratori, fino a costituire, lo scorso anno, un veicolo di investimento che supporta il Seed delle realtà più promettenti.

Ma questa è un’altra storia. Vieni il 23 alla serata finale per saperne di più.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter