immagine-preview

Mar 16, 2018

Siamo tutti influencer: la startup Beautic vince l’ImpressionLab

Beautic, il social marketplace per Beauty Influencer è il progetto più innoativo nel campo del marketing digitale. Sarà incubata in Digital Magics

C’è un dato: oggi i Millennial rappresentano il 24% della popolazione mondiale. Ecco perché le aziende fanno a gara per accaparrarsi questa importante fetta di mercato. E infatti, la pubblicità digitale in Italia continua a crescere (oggi vale 2,65 miliardi di euro) soprattutto su smartphone e social.

Le aziende insomma, stanno lavorando per portare il messaggio del proprio brand attraverso i nuovi canali comunicativi. Social network su tutti. Ma il settore del marketing è in continua evoluzione e vedrà una sempre maggiore introduzione di tecnologie digitali, tra cui Big Data e Intelligenza Artificiale.

Non è un caso dunque se a trionfare ad ImpressionLab, la call4startup di DigitalMagics dedicata alle idee innovative nel campo dell’advertising e del marketing digitale, sia stata una startup dedicata al mondo del beauty, Beautic. Vediamo perché.

Cosa fa Beautic

Beautic risponde pienamente all’esigenza di condivisione e confronto con i brand, tipica dei Millenials, che sono dei veri e propri influencer nelle loro community. Questo social marketplace mobile nasce proprio per consentire agli utenti di condividere i propri make up, “influenzando” così le scelte di chi li segue.

Influence marketing, appunto. Gli utenti potranno, non solo condividere i propri make up, ma anche taggare i prodotti utilizzati e trasformare direttamente i propri likes in vendite, grazie a una connessione diretta agli e-commerce dei relativi brand.

«Ogni cliente diventa così un brand ambassador», si legge nel comunicato ufficiale, «permettendo altresì di misurare e remunerare le reali conversions degli influencers grazie ad una fee sulle singole vendite realizzate».

Mostra il tuo look e guadagna dalla tua passione

È questo lo slogan di Beautic: non solo un marketplace dunque, ma una grande community dove le aziende possono trovare il loro ambassador di bellezza e gli utenti scoprire e acquistare nuovi prodotti, seguendo i loro make-up artist preferiti.

Il premio finale

Grazie a questa idea, il team di Beautic ha vinto un percorso di accelerazione della durata di 3 mesi in Digital Magics, che ne sosterrà lo sviluppo e la crescita.

Grazie ai tre partner del progetto – Cariplo Factory, Digital Magics e IAB Italia – per le startup partecipanti sono previsti anche percorsi di engage e la creazione di collaborazioni e partnership commerciali con i principali player della comunicazione e della pubblicità.

Inoltre, Beautic si è aggiudicata anche la possibilità di presentare il progetto durante la festa dei 20 anni di IAB Italia, Associazione dedicata all’advertising interattivo che potrà a sua volta supportare la crescita del suo business.

@antcar83

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter