immagine-preview

Mar 6, 2018

Everis Awards 2018, al via la call per startup. C’è tempo fino al 25 marzo per candidarsi

Per la vincitrice italiana un assegno di 20mila euro assieme a servizi di mentoring targati Everis per un valore totale di 10mila euro.

C’è tempo fino al 25 marzo per rispondere alla call per gli everis Awards Italy 2018. Il contest, riservato in questa fase alle startup tricolori, permetterà di accedere a una fase finale che vedrà confrontarsi a Madrid le migliori aziende innovative a livello mondiale.

Interessante il premio per la vincitrice italiana: un assegno di 20K assieme a servizi di mentoring targati everis per un valore totale di 10K. I tre migliori progetti potranno, inoltre, partecipare alle finali in Spagna, condividendo un’esperienza a cavallo tra crescita personale, professionale e networking.

Chi può partecipare

Saranno presi in considerazione i progetti sviluppati in tre macro-aree: nuovi modelli di business per l’economia digitale, biotecnologie e salute, tecnologie industriali.

Il vincitore italiano sarà decretato il 19 aprile da una giuria di qualità composta da esponenti di spicco del mondo accademico e imprenditoriale.

Open innovation Contest

Il premio, giunto alla quarta edizione nella versione italiana, ha raccolto lo scorso anno oltre 100 adesioni; a spuntarla fu il progetto Demetra di Green Code, che rallenta il deperimento della frutta ed è arrivato a sollevare l’interesse addirittura delle Nazioni Unite.

Da quest’anno, inoltre, i finalisti avranno infatti la possibilità di accedere al concorso Open Innovation Contest 2018, organizzato da NTT DATA per favorire le startup nella creazione di opportunità concrete di business nel mercato asiatico.

La finale di Madrid

La fase finale avrà luogo, invece, a Madrid negli headquarters di everis. Si tratta della diciassettesima edizione del contest; l’anno scorso, a trionfare fu il team spagnolo di Zeleros, capace si sviluppare la tecnologia impiegata per costruire il sistema di trasporto Hyperloop di Elon Musk. Il premio per l’azienda vincitrice sarà di 60mila euro.

“L’importanza che sta acquisendo questo premio anche nel nostro Paese dimostra tutto l’impegno di everis Italia nel supportare progetti e persone di valore che possano concretamente migliorare e innovare la nostra società – ha commentato Nicola Grillo, director di everis Italia e  responsabile della versione nazionale degli Awards. – Il valore aggiunto che la nostra realtà mette a disposizione è la possibilità di entrare in contatto con una rete di oltre 19.000 professionisti nel mondo che possono agevolare, formare e creare opportunità con aziende e mercati che una startup difficilmente raggiungerebbe da sola”.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter