immagine-preview

Feb 22, 2018

StartupDay Unibo, 30 idee da premiare. Ultimi giorni per candidarsi

C'è tempo fino al 28 febbraio per candidarsi alla call for ideas e partecipare all'evento in programma per il 19 maggio a Bologna

Tra pochi giorni si chiude la Call for Ideas dello StartUp Day Unibo 2018. Chi non vuole perdere l’occasione può candidare la propria idea fino al 28 febbraio.

Le migliori 30 parteciperanno all’evento, che si terrà sabato 19 maggio nella prestigiosa cornice di Palazzo Re Enzo a Bologna.

Come funziona l’evento

Ognuno dei 30 selezionati avrà a disposizione una postazione attrezzata per presentare la propria idea durante due sessioni di team meeting di 30 minuti ciascuna. Prima dell’evento, ogni startup potrà inoltre utilizzare una agenda elettronica per anticipare i contenuti del proprio progetto e far iscrivere i partecipanti alla sua presentazione. In media ciascun founder incontrerà durante l’evento, oltre 40 persone che possono aiutarlo nello sviluppo dell’idea o che potranno entrare a pieno titolo a far parte del suo team.

Durante la giornata, sarà inoltre possibile incontrare gli oltre 30 supporter presenti, che rappresentano le più importanti realtà locali e nazionali impegnate nel sostegno alla nascita di nuove imprese.

 

A chi è rivolta la call

La Call for Ideas è riservata a idee nate da un singolo studente o laureato dell’Università di Bologna, o da un gruppo di cui almeno uno dei membri sia studente o laureato dell’Alma Mater. I dettagli relativi all’iscrizione sono disponibili sul sito www.startupday.unibo.it

Organizzato per conto dell’Università di Bologna da AlmaCube, incubatore di Ateneo, e dall’Associazione StartYouUp, lo Startup Day Unibo si è ormai affermato come uno dei più partecipati e rilevanti appuntamenti italiani a favore dell’imprenditorialità giovanile, ed è giunto alla sua quarta edizione. Ad oggi, le startup partecipanti hanno raccolto oltre 2 milioni di euro di finanziamenti in seguito all’evento.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter