immagine-preview

Dic 22, 2017

Il Christmas Pitch! di Assintel: networking e formazione per 15 startup

Dalla ricerca di finanziamenti al focus sulle competenze digitali: queste le caratteristiche emerse dai pitch delle 15 startup coinvolte da Assintel a Milano

Una presentazione di 15 startup con momenti di formazione e networking ma anche un’occasione per scambiarsi auguri smart tra associati: questo il workshop proposto da Assintel a conclusione del primo anno del Progetto Startup. Moderati da Eleonora Chioda, caporedattore di Millionaire e co-autrice di Startup, il Presidente Assintel, Giorgio Rapari  e il Managing Director Endeavor Italia Raffaele Mauro, hanno condiviso i loro consigli con la platea di startupper coinvolti, associati  e possibili investors. Si è sottolineato, infatti, la necessità di unire imprenditoria innovativa e tradizionale per suggerire un modello virtuoso in cui le startup possano decollare sul mercato, sostenute da imprese consolidate, e queste ultime possano avvalersi di nuovi sistemi di innovazione.

Ricerca finanziamenti, credibilità e competenze al centro

Startup molto diverse tra loro ma con caratteristiche ed esigenze specifiche comuni: dal concepimento di un’idea come risposta a una problematica personale alla ricerca di investimenti e finanziamenti, con grande attenzione alle competenze e all’energia del team. Questo il quadro generale del workshop, che rappresenta uno specchio dell’ecosistema startup in Italia. Senza dimenticare le strategie di comunicazione online e offline per il posizionamento efficace dell’impresa innovativa, il crowdfunding, e la necessaria analisi dei prodotti con proiezione sul mercato.

Vere protagoniste: le idee innovative

15 le startup che si sono sfidate a colpi di pitch. Ecco la lista delle partecipanti:

Aenigma , un software per la comunicazione sicura tramite email

Agevoluzione con Appil, il distributore intelligente di medicinali

Agricolus , l’agricoltura di precisione che punta a salvare il Pianeta

BIT256 , soluzioni innovative per la protezione dei brand e la comunicazione di prodotto

Borsino Rifiuti , l’Amazon dei rifiuti, dove chi ha un rifiuto può trovare una collocazione e guadagnarci

Brandorbi, un marketplace che permette ai brand di trovare influencer per organizzare eventi privati

Docfaber , un software che vuole diffondere una nuova consapevolezza alimentare

Docured, la piattaforma per i consulti di medici e psicologi

FightEatClub, il portale per le sfide culinarie online tra cuochi amatoriali

I2Make, il citofono intelligente che fa riconoscimento facciale, accende le luci e apre al fattorino riconoscendo il qr code di Amazon

NovaFund, il collegamento tra tecnologie all’avanguardia e il mondo del corporate finance

Spitch, soluzioni per le imprese basate su riconoscimento vocale automatico

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter