Dopo Bucmi, Uala si compra anche Vaniday | Beauty

A maggio 2017 la startup di Alessandro Bruzzi aveva acquisito la maggioranza della società Bucmi, attiva sempre nel mercato delle prenotazioni online di saloni di bellezza e centri benessere

Uala ha acquisito il dominio web Vaniday.it, lanciato in Italia nell’aprile 2015. Uala è un sito e un’applicazione per la prenotazione online di saloni di bellezza, parrucchieri, estetisti e centri benessere.  Nel 2015 Uala ha ricevuto 5 milioni di euro di finanziamenti da Immobiliare.it, con l’obiettivo di sviluppare software e servizi dedicati a questo nuovo settore. A maggio 2017 sempre Uala.it ha acquistato la maggioranza della società Bucmi

uala

credits uala.it

Insieme ai professionisti della bellezza

«L’acquisizione del dominio Vaniday.it rappresenta una tappa fondamentale per la crescita della nostra web company in un settore promettente come quello della prenotazione online dei trattamenti di bellezza e benessere – ha dichiarato Alessandro Bruzzi, co-fondatore e ceo di Uala.it – grazie alla proficua collaborazione con i professionisti della bellezza, da sempre importante per la nostra azienda, siamo riusciti a sviluppare un software cloud in grado di semplificare e velocizzare attività come la gestione delle prenotazioni e del magazzino prodotti. In questo modo, per chi lavora nei saloni è più semplice concentrarsi sulla cura dell’effettivo servizio offerto ai clienti – ha aggiunto Bruzzi – in Italia oltre 2.500 saloni di bellezza e centri benessere utilizzano già la nostra piattaforma: si tratta di numeri importanti, ma siamo consapevoli di essere solo all’inizio di un enorme cambiamento che sta investendo sia gli utenti sia i professionisti».