IBM Watson AI XPRIZE, candidature aperte per le startup

Aperte le selezioni per partecipare alla sfida che mette in palio 5 milioni di dollari. Una competizione globale con al centro l’intelligenza artificiale

Riparte da oggi, 6 settembre, IBM Watson AI XPRIZE: un’iniziativa planetaria che mette al centro la tecnologia come strumento per vincere le sfide sociali. XPRIZE è infatti una associazione no-profit, che promuove lo sviluppo e la realizzazione di soluzioni innovative per il benessere comune: l’impegno nel campo dell’intelligenza artificiale, grazie alla collaborazione con IBM, è volto proprio a identificare il ruolo e i possibili impieghi che l’AI potrà avere nella società attuale e futura.

Che cos’è IBM Watson AI XPRIZE

La prima selezione dell’IBM Watson AI XPRIZE ha visto l’Italia piazzarsi nella top5 a livello mondiale: con 6 startup già selezionate, il Belpaese è risultato secondo in Europa dietro solo al Regno Unito, mentre nella classifica globale lo precedono anche USA, Canada e Australia. Un bel segnale per l’Italia, che si trova in prima fila in un settore promettente del panorama ICT: molte multinazionali, tra cui la stessa IBM con Watson, stanno investendo ingenti capitali in questo mercato e dunque ci sono molte opportunità per chi ha voglia di impegnarsi nella formulazione e lo sviluppo di nuove idee.

La candidatura

Le squadre sono invitate a sottoporre la propria candidatura entro il 20 settembre, definendo il proprio modello e realizzando prototipi di software e altri strumenti AI con applicazioni pratiche che abbiano impatto diretto sulla qualità della vita. L’indirizzo generale riguarda comparti come istruzione, ambiente, energia e sanità: i team dovranno disegnare un percorso lungo tre anni, dimostrando di aver raggiunto con successo le tappe intermedie nel corso del 2018 e del 2019, fino alla sfida finale a TED2020. Saranno 3 i finalisti selezionati per mostrare a giudici e pubblico online il risultato dei loro sforzi, con la possibilità di aggiudicarsi 3 milioni di dollari destinati al primo classificato e 1 milione a testa per secondo e terzo.

A selezionare le migliori startup italiane ci sarà Emilia Garito, CEO di Quantum Leap e scelta da come IBM Watson Artificial Intelligence XPRIZE Ambassador già dallo scorso anno. Maggiori informazioni sul concorso, e sulle altre iniziative analoghe che mettono in palio quasi 70 milioni di dollari, sono disponibili sul sito ufficiale XPRIZE, mentre le candidature possono essere inviate entro il 20 settembre all’indirizzo [email protected].

Baroni all’università: “Questo è mio, questo è tuo, questo è coso”

L’indagine di Firenze dimostra che i feudi sono ancora troppi ma anche che l’Abilitazione scientifica nazionale funziona: costringe i baroni a esporsi più che in passato, mettendoli all’angolo

L’app che trova e ti mette in contatto con l’avvocato giusto | JustAvv

Il ceo Mariano Spalletti entra nel dettaglio della piattaforma online che dà la possibilità agli utenti di trovare l’avvocato adatto per risolvere ogni tipo di problema legale

A colloquio con gli insegnanti via Skype, l’idea di un Liceo Classico di Cosenza

Il dirigente scolastico Antonio Iaconianni spiega a StartupItalia! i dettagli di questa iniziativa che punta a modernizzare il liceo classico Telesio. E semplificare il rapporto tra famiglie e scuola sfruttando la tecnologia