Soluzioni innovative alle sfide della società: la call Foundamenta#4

SocialFare ha lanciato la nuova call per startup a impatto sociale. Per partecipare alla selezione c’è tempo fino al 1 ottobre 2017

Il team di SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale ha lanciato Foundamenta#4, la nuova call per accelerare startup a impatto sociale (QUI il bando integrale). Per partecipare alla selezione c’è tempo fino al 1 ottobre 2017 (QUI per applicare). Il programma di accelerazione prevede 4 mesi di accelerazione full-time, un seed fund (cash) di almeno 10K fino ad un massimo di 30K più 40K erogati in servizi in cambio del 7% di equity, team dedicato di accelerazione, possibilità di networking con più di 50 fra investitori e mentor e un desk nell’area co-working e sale riunioni a Torino (presso Rinascimenti Sociali). Il programma è promosso e gestito da SocialFare con il sostegno della Compagnia di San Paolo ed il supporto di una rete di social impact investor privati.

Leggi anche: Startup sociali, impact investor, Foundamenta. Il punto con Laura Orestano (SocialFare)

Socialfare

I 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile

La call si rivolge a team di progetto, startup e imprese che promuovano sviluppo sostenibile generando valore sociale ed economico in risposta ad almeno uno dei 17 Sustainable Development Goals: i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritti dai 193 Paesi membri dell’ONU nel programma d’azione Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Leggi anche: Social Impact Investor Day di SocialFare | La parola agli investitori

 La call è aperta a…

Possono partecipare alla selezione: business idea e team di progetto, startup con MVP testato e anche imprese che promuovano sviluppo sostenibile.

Verso il Social Impact Investor Day

Il programma di accelerazione è sviluppato in collaborazione con i team selezionati, sulla base del diverso stadio del loro sviluppo. Alla fine dell’accelerazione, le startup parteciperanno al Social Impact Investor Day, l’8 marzo 2018): appuntamento che permetterà ai progetti di entrare in contatto con investitori pronti a rischiare su imprese innovative. All’evento partecipano business angels, fondi di investimento, fondazioni, family office e banche.

Blockchain per i rifugiati: ecco come la usa (bene) la Finlandia

Il progetto con la startup locale Moni coinvolge migliaia di persone: una carta-conto e un’identità digitale memorizzate su blockchain pubbliche lavorano per l’inclusione sociale dei migranti

Centy ed Eggup | Che fanno le 2 nuove startup di Digital Magics

I due nuovi progetti innovativi di Digital Magics. Ronchini: «Ci hanno convinto non solo per l’elevato valore innovativo, ma soprattutto per le risposte concrete che queste due startup hanno dato ai rispettivi mercati»