I 3 progetti che hanno vinto il Pitch Day del Lean Startup Program di Peekaboo | PhotoGallery

La open innovation community partner di Enel per la formazione aziendale ha scelto Mecenuts, Yoyot e Dream Cave. Napolitano (Pekaboo): «Pronti a partire con la quarta edizione del programma, preceduta da uno speciale hackathon di due giorni»

Una piattaforma a sostegno dei nuovi creativi (youtuber, fumettisti, visual artist): è questa l’idea sviluppata dal team di Mecenuts, che ha convinto i giurati del Pitch Day, ultimo step della terza edizione del Lean Startup Program di Peekaboo, la open innovation community partner di Enel per la formazione aziendale. Il secondo e terzo posto sono invece andati a Yoyot, sito che permette di confrontare e organizzare proposte per le vacanze in barca, e la sala giochi dedicata alla VR Dream Cave. A valutare i progetti, la giuria composta da Claudio Rossi (Vice President di Neomobile), Gianmarco Carnovale (presidente di Roma Startup e CEO di Scuter), Michela Michilli (responsabile del programma Startup Lazio di Lazio Innova), Giulio Montoli (LVenture), Paolo Barletta (Gruppo Barletta) e Luigi Carabiniere, CSO di Digital Magics. Ad ospitare il Pitch Day, la sede di Neomobile, società fondata nel 2007 da Claudio Rossi, che oggi mantiene la carica di Vice President Startup Engagement e che di Peekaboo è socio, advisor e mentor. «Mi sono appassionato a Peekaboo da quando ho conosciuto i founder, Paolo Napolitano e Federico Belli – ha spiegato Rossi – è una startup di open innovation su cui sto riversando tutte le mie energie, aiutandoli molto con diversi progetti nel settore, tra cui quello di grande successo realizzato con Enel».

peekaboo

L’importanza della metodologia Lean

«Siamo molto felici che sia arrivata questa vittoria al Pitch Day a coronare questo percorso fatto con Peekaboo, che è stato molto duro ma bellissimo – ha dichiarato Carlo Alfano, ceo di Mecenuts – abbiamo imparato la metodologia Lean e l’abbiamo applicata a un progetto nel quale crediamo moltissimo, e che speriamo di riuscire a portare avanti anche grazie al supporto degli investitori che, già in questa occasione, si sono dimostrati interessati alla nostra piattaforma».

Peekaboo Pitch Day

Peekaboo Pitch Day – Mecenuts

Pre-accelerazione

«Siamo una community che sta crescendo in maniera esponenziale, sia grazie al Lean Startup Program, nostro corso di pre-accelerazione per startup leader in Italia, sia grazie alle molte aziende con cui collaboriamo fianco a fianco per creare innovazione e sviluppo. Senza dimenticare il grande team che c’è dietro tutto il lavoro di Peekaboo, una squadra di giovani professionisti che sta realizzando tutto questo con grande entusiasmo e capacità» ha commentato Federico Belli, CMO di Peekaboo e Project Manager del Lean Startup Program.

Peekaboo

Peekaboo Pitch Day

Un hackathon speciale

A lanciare le prossime iniziative di Peekaboo è  stato il CEO Paolo Napolitano. «In poco più di due anni – ha detto – abbiamo realizzato tre edizioni del LSP, siamo pronti per partire con la quarta, preceduta da uno speciale hackathon di due giorni che servirà principalmente a permettere ai team di conoscersi e integrarsi e a dare il via alla prima edizione dello speciale Program realizzato in partnership con Enel, oltre ad altre importanti novità che lanceremo all’inizio dell’autunno. Abbiamo tutte le intenzioni di continuare a crescere con questa velocità e produrre grandi risultati».

Peekaboo

Peekaboo Pitch Day