Una startup on demand per innovare una sua società. Zoppas cerca 3 talenti, con H-Farm

Call per tre talenti per costituire una nuova startup in grado di portare innovazione e accompagnare nel processo di trasformazione digitale SIPA

Tre talenti per costituire una nuova startup in grado di portare innovazione e accompagnare nel processo di trasformazione digitale SIPA, società di Vittorio Veneto del Gruppo Zoppas, da più di 30 anni attiva nel packaging. Questa l’iniziativa di Zoppas ed H-FarmC’è tempo fino al 15 giugno per presentare la propria candidatura, inviando  un CV aggiornato  e una lettera di presentazione QUI.  Si tratta di una vera e propria startup on demand, terzo caso nell’ambito dei servizi di open innovation che H-Farm offre alle aziende del territorio e che risponde ad una specifica necessità di SIPA: lo sviluppo di una piattaforma digitale aperta per l’analisi e visualizzazione dei dati attraverso modelli predittivi e per lo sviluppo di servizi alle imprese.

Zoppas

Digitalizzazione, mezzo per la rivoluzione industriale

«Il progetto nasce da un’intuizione di Gianfranco Zoppas, il nostro Presidente – ha spiegato Enrico Gribaudo, Direttore Generale di SIPA – e si pone l’obiettivo di proporre un nuovo modo di lavorare, in cui la digitalizzazione diviene un mezzo e non il fine per la nuova rivoluzione industriale. Questo progetto – ha aggiunto – punta a cambiare il nostro modello di business B2B, mettendo al centro non solo il cliente inteso come azienda ma le singole persone all’interno dell’organizzazione aziendale rendendole in grado di reperire informazioni e dati sulla base di specifiche necessità ed esigenze. Le fondamenta del progetto saranno la trasparenza, l’accessibilità e la fruibilità di informazioni utili ed essenziali (lean data)».

I tre profili

Le candidature riguardano tre figure: Full Stack Developer che dovrà definire l’architettura tecnologica del progetto, prototipare e poi di realizzare la piattaforma digitale, lavorando con il team tecnico di SIPA per l’interfacciamento delle fonti di dati disponibili. Data Analyst che dovrà valorizzare al meglio i dati che la piattaforma recepirà per creare le soluzioni, servizi e prodotti che ogni giorno aiuteranno i clienti della startup a prendere le giuste decisioni per il loro business. UI/UX Designer che dovrà disegnare l’intera esperienza della piattaforma con interfacce innovative per la visualizzazione e la gestione dei dati, sezioni e-commerce e di marketplace.

Il percorso si accelerazione in H-Farm

Prima dell’inserimento in azienda la nuova startup parteciperà ad un percorso di accelerazione di 4 mesi in H-Farm. Il team verrà così accompagnato in un percorso di crescita che gli consentirà di portare innovazione nei processi aziendali, attraverso una prototipazione veloce, e la collaborazione con lo staff di SIPA.

Baroni all’università: “Questo è mio, questo è tuo, questo è coso”

L’indagine di Firenze dimostra che i feudi sono ancora troppi ma anche che l’Abilitazione scientifica nazionale funziona: costringe i baroni a esporsi più che in passato, mettendoli all’angolo

L’app che trova e ti mette in contatto con l’avvocato giusto | JustAvv

Il ceo Mariano Spalletti entra nel dettaglio della piattaforma online che dà la possibilità agli utenti di trovare l’avvocato adatto per risolvere ogni tipo di problema legale

A colloquio con gli insegnanti via Skype, l’idea di un Liceo Classico di Cosenza

Il dirigente scolastico Antonio Iaconianni spiega a StartupItalia! i dettagli di questa iniziativa che punta a modernizzare il liceo classico Telesio. E semplificare il rapporto tra famiglie e scuola sfruttando la tecnologia