Redazione

Redazione

Mag 25, 2017

Dal caffè sospeso all’assicurazione sospesa: ad AXA Innovation Hub l’Open Innovation parte dall’interno

Si sta svolgendo nella sede milanese di Impact Hub la settimana di AXA Italia dedicata a cercare nuove idee stimolanti e utili alla compagnia assicurativa, da sviluppare e rendere concrete

Non vengono dalle startup più chiacchierate del momento, ma sono 20 i collaboratori di AXA Italia che si stanno mettendo in gioco nella sede milanese di Impact Hub per pensare e progettare idee innovative per l’azienda. Un nuovo modo di lavorare agile che stimola l’energia e la creatività delle persone favorendo la co-creazione.

20 persone provenienti da settori aziendali diversi stanno seguendo fino al 30 maggio, un programma organizzato da AXA Italia, fatto di lezioni tenute da mentor ed esperti, sul business model canvas, sulla capacità di presentare la propria idea nei tempi previsti da un pitch e sulla capacità di lavorare in team.

Il segreto dell’innovazione sono le persone

Questa mattina li abbiamo seguiti da vicino, guidati e facilitati nel loro percorso da Michela Salvi di Matter Group che in qualità di tutor, e insieme ad altri mentor, cerca di stimolare i partecipanti ad elaborare nuove idee per il mondo assicurativo e soprattutto a pensare in modo non convenzionale, generando discussioni e dibattiti che difficilmente potrebbero trovare spazio nel luogo di lavoro.

 

Così li abbiamo visti disegnare gattini per aprire loro la mente e l’immaginazione, li abbiamo visti confrontarsi, parlarsi e discutere anche. Perché dietro un’idea, non c’è mai una sola mente. Le idee migliori nascono dalla collaborazione di più persone.