Premio Marzotto, aperto il bando. In palio un montepremi di quasi 3 milioni di euro

11 categorie e 30 percorsi offerti da incubatori e parchi scientifici. C’è tempo fino al 12 giugno per partecipare

“Siamo alla ricerca di imprenditori con un’idea concreta e un progetto in grado di trasformare il Paese”. Cristiano Seganfreddo, direttore del Progetto Marzotto, ha dato il via oggi alla settima edizione del premio voluto da Giannino Marzotto e ispirato da Gaetano. C’è tempo fino al 12 giugno 2017 per compilare l’application e mettere alla prova la propria idea di startup davanti a una giuria di esperti.
In palio un premio complessivo di oltre 2 milioni e mezzo di euro e la possibilità di entrare a far parte di un network sempre più allargato di partner.

 

Una piattaforma di innovazione

“Il Premio Gaetano Marzotto non è un erogatore di premi, ma è diventato in questi sette anni una vera e propria piattaforma per l’innovazione italiana – ha detto Seganfreddo nella tavola rotonda di presentazione della nuova edizione – Oggi possiamo e dobbiamo sostenere le realtà che hanno una visione internazionale e che hanno autentiche potenzialità di trasformarsi in imprese oppure che abbiano le capacità di modificare le imprese dall’interno in un’ottica di Open Innovation”.
Proprio per fare scouting delle migliori idee in grado di far convivere innovazione, impresa e società, la nuova edizione del premio prevede delle barriere in entrata piuttosto rigide che permetteranno solamente ai progetti migliori di entrare in gioco. “Abbiamo inserito delle soglie di selezione in modo che si presentino imprese già formate – ha spigato Emil Abirascid presidente di Comitato di selezione del premio – per questo il primo premio (quello da 300 k n.d.r) è destinato a società costituite con un fatturato di almeno 100 k e un partner finanziario, il secondo (quello da 50 k) è destinato a startup con team la cui età media sia 35 anni”.

L’innovazione parte da sistemi maturi

“Grazie al Premio Marzotto anno dopo anno abbiamo contribuito al formarsi di un incredibile network di soggetti pronti a giocare con noi la partita del futuro. Le nuove imprese e le startup sono oggi tra i motori dell’economia del nostro Paese. – dice Matteo Marzotto, Presidente di Associazione Progetto Marzotto – investendo in tecnologia e innovazione l’Italia e le nostre aziende potranno guidare la rivoluzione dell’Industria 4.0, dell’open innovation, come quella dei servizi ad alto contenuto digitale. Dobbiamo rivendicare l’italianità dei nostri prodotti – continua Marzotto – e migliorare nel modo in cui sviluppiamo le idee partendo anche dall’interno di imprese già avviate. Proprio per questo mi auguro che il premio sia uno strumento per imprese già esistenti”.

Come funziona la selezione

Premio Gaetano Marzotto è una competizione aperta a persone fisiche, team di progetto, startup e imprese già costituite, che abbiano una nuova idea imprenditoriale, in grado di generare una ricaduta economica e un impatto sociale positivo principalmente sul territorio italiano, con sede e base di sviluppo in Italia, ma capacità di crescita internazionale.
Le idee proposte devono essere originali, innovative e attuabili, finanziariamente sostenibili e in grado di generare ritorni economici.
La partecipazione è gratuita. Per partecipare, si deve compilare il form on line dalla sezione Partecipa del sito www.premiogaetanomarzotto.it, in accordo coi termini previsti:
– apertura del bando: 20 aprile 2017
– termine per l’invio delle proposte: 12 giugno 2017
– premiazione Network Incubatori e Parchi Scientifici e Tecnologici: 20 luglio 2017, UniCredit Pavilion, Milano
– premiazione Premio Speciale Corporate Fast Track: 27 ottobre 2017, SANTEX RIMAR GROUP, Trissino (Vicenza)
– finale: 23 novembre 2017 a Roma

I partner del progetto

 

Premio Gaetano Marzotto è promosso da Associazione Progetto Marzotto ed è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio, Agenzia per l’Italia Digitale; dal CNA e dal CRUI

Con Italia Startup come main partner, è realizzato in collaborazione con AIDAF – Associazione Italiana delle Aziende Familiari, APSTI – Associazione Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani e i Giovani Imprenditori di Confindustria, grazie al supporto di: Assolombarda, Italian Angels for Growth, Jacobacci&Partners, Marzotto Venture Accelerator, Startup Business, VeNetWork.

I numeri

Dal 2010 a oggi, Premio Gaetano Marzotto ha elargito a startup italiane e innovatori oltre 6 milioni e mezzo di euro tra premi e percorsi di affiancamento, con 286 finalisti, più di 4500 application, 40 tra incubatori, acceleratori e parchi scientifici e tecnologici coinvolti e un centinaio tra giurati e operatori attivi.

Le categorie

Sono 11 le categorie di Concorso: Premio per l’impresa, Premio dall’idea all’impresa, Amazon Launchpad Award, Premio Speciale Aubay Digital Transformation, Premio Speciale Cisco, Premio Speciale Corporate Fast Track, Premio Speciale EY, Premio Speciale IngDan Far East Development, Premio Speciale Invitalia, Premio Speciale Marzotto Venture Acceleration Program, Premio Speciale UniCredit Start Lab.

I due premi principali

Il premio d’impresa, che permetterà al vincitore di ottenere 300k, è destinato alla migliore impresa innovativa con capacità di generare significative ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali o ambientali.
Possono partecipare nuovi imprenditori che abbiano una società già costituita e un team consolidato con: o un fatturato di almeno 100.000 Euro o un partner industriale o finanziario che ne accrediti il valore. Due requisiti questi ultimi non richiesti solo per chi applica nel settore Bio/Med/Life Science/Health Care, che per sua natura presenta modalità e tempistiche di sviluppo proprie. Oltre al premio in denaro per il vincitore sono previsti 25.000 euro di percorso di affiancamento da parte di CUOA Business School

Il premio dall’idea all’impresa è Riservato a giovani o a team la cui età media è under 35, consiste in un riconoscimento in denaro, in percorsi di mentorship e in periodi di residenza all’interno degli incubatori di impresa, acceleratori e dei parchi scientifici e tecnologici partner con programmi dedicati, per trasformare le idee in impresa.
Sono chiamate a partecipare persone fisiche, team di progetto e startup innovative.
Il valore del premio è di 50.000 euro in denaro e 25.000 euro in percorso di affiancamento da parte di CUOA Business School per il vincitore, 20.000 euro in percorso di affiancamento da parte di 012Factory Academy per un selezionato. 1102.000 euro è il valore complessivo dei periodi di residenza all’interno degli incubatori del network.

Ti potrebbe interessare anche

Cisco premia la startup di cybersecurity Swascan e la aiuterà a crescere

Il progetto ha ottenuto un riconoscimento speciale alla finale del Premio Marzotto. Parteciperà a un programma di mentorship di tre mesi interno a Cisco

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Petit Pli, gli abiti progettati per crescere insieme ai bambini

Petit Pli è una tuta sportiva neutra e impermeabile il cui tessuto si allunga e si adatta perfettamente a bambini dai 6 mesi ai 3 anni. In questo modo i genitori non saranno costretti a comprare di continuo vestiti per i loro figli in crescita

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti