Aziende tradizionali, startup e smart cities: MCE 4×4 è un’opportunità per l’ecosistema

Nuove modalità di comunicazione, mobilità veloce, qualità della vita: Smart City è un concetto che tocca il futuro, ma anche il presente del nostro vivere urbano

Nuove modalità di comunicazione, mobilità veloce, qualità della vita: Smart City è un concetto che tocca il futuro, ma anche il presente, del nostro vivere urbano. La genesi delle Smart City trova le proprie origini già all’inizio degli anni ‘90, quando i primi analisti di demografia e di progettazione urbana ipotizzavano l’avvenimento di una “città intelligente” con conseguenze a livello di architettura, tecnologia, servizi pubblici e assetto demografico. Solo a partire dal 2010 si è poi sdoganato il termine “smart” in qualità di aggettivo, obbligando così le istituzioni pubbliche a riadattare i propri piani d’investimento al fine di allineare l’ambiente pubblico alle necessità espresse dal quello privato.

CONTINUA A LEGGERE QUI

MCE 4x4

credits nuvolab.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anche i ragazzi dell’Apple Academy dentro il dream team di Giffoni

Grazie a un’intesa siglata dall’università Federico II e il Giffoni Innovation Hub, gli allievi del polo di San Giovanni a Teduccio potranno integrarsi nel gruppo di innovazione che sviluppa idee imprenditoriali creative connesse al festival del cinema per ragazzi

Dalle borse alla tecnologia. Il marchio Louis Vuitton arriva anche sullo smartwatch

Realizzato in collaborazione con Google e Qualcomm Technology, il Tambour Horizon di Vuitton si differenzia dagli altri per lo stile e la personalizzazione, con una varietà di 30 cinturini sia per uomini che per donne. Può arrivare a costare 2.900 dollari