Dopo l’exit di WebEx a Cisco, Zoom prende 100 milioni da Sequoia

L’azienda che ha sviluppato il servizio cloud di videoconferenza ha chiuso un round di 100 milioni di dollari. Ora vanta ora una stima di 1 miliardo di dollari, entrando decisamente nel club degli unicorni

Zoom, azienda che ha sviluppato un servizio cloud di videoconferenza, ha chiuso un round di 100 milioni di dollari, finanziato da Sequoia, con la partecipazione di Emergence Capital, Jerry Yang’s AME Cloud Ventures e Qualcomm Ventures. L’azienda vanta ora la stima di 1 miliardo di dollari, entrando decisamente nel club degli unicorni. In contemporanea, Zoom ha anche annunciato un aggiornamento significativo del proprio prodotto, con la possibilità per i clienti di creare applicazioni sulla piattaforma. L’azienda aveva già chiuso un roun da 45,5 milioni di dollari. E in realtà non era nemmeno in cerca di finanziamento. Zoom ha un founder esperto, Eric S. Yuan, che ha contribuito a lanciare WebEx prima di vendere l’azienda a Cisco per l’impressionante cifra di 320 milioni di dollari nel 2007.

Zoom

Eric S. Yuan, ceo di Zoom

Più di 400 dipendenti

Per quanto riguarda l’aggiornamento di Zoom, è una classica piattaforma cloud. Il sogno della maggior parte dei fornitori di cloud è quello di offrire più di un servizio. Salesforce è stata la prima azienda a tentare questo approccio quando ha lanciato Force.com nel 2008. Zoom, che ha oltre 400 dipendenti, ha l’obiettivo di espandersi con una road map massiccia di nuovi investimenti.

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

#rESTATE in città coi bambini: 5 cose da fare a…Bologna

Dalla mostra interattiva Bologna Experience, al ciclo di eventi “Un’estate alla scoperta dell’Orto Botanico“.  Dall’appuntamento alla Serre dei Giardini Margherita allo spettacolo Sandokan al Teatro Testoni. Tutte le attività culturali e scientifiche per chi resta in città con i bambini

SeaSeeker, la maschera realizzata con Snapchat che scatta foto sott’acqua

È la versione subacquea degli occhiali Spectacles del social network del fantasmino. Può essere immersa per 30 minuti e fino a 45 metri di profondità per regalare ai turisti ricordi esclusivi delle loro esperienze in vacanza

Megaride, l’arma segreta Ducati: un software per ottimizzare le performance dei pneumatici in pista

Megaride, la startup di Flavio Farroni che analizza la salute dei pneumatici, stringe una partnership con Ducati per ottimizzare le performance in pista. Questa l’arma segreta che ha regalato a Dovizioso la vittoria nella gara austriaca della MotoGP?

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti