Stefania Leo

Stefania Leo

Apr 18, 2016, 4:44pm

Da Google ad Apple: tutte le acquisizioni di startup di intelligenza artificiale, in una timeline

Il report di CbInsights su come i giganti fanno shopping tra le startup specializzate in tecnologie di intelligenza artificiale avanzata

Più di 20 aziende attive nel campo delle tecnologie di intelligenza artificiale avanzata sono state acquisite negli ultimi 3 anni da giganti come Google, Amazon, Apple, IBM, Yahoo, Facebook, Intel e, più recentemente, anche Salesforce. Ecco le quattro acquisizioni principali del 2016.

intelligenza artificiale

Google è stato il player più esuberante a livello globale, mettendo a segno 5 acquisizioni. Tra le più importanti, nel 2013 il gigante di Mountain View ha acquisito DNNresearch, startup nata dal dipartimento di computer science dell’Università di Toronto, specializzata nel deep learning e nel neuronal network. Questa acquisizione ha aiutato Google a migliorare la sua ricerca per immagini. Nel 2014 sempre The Big G ha acquisito la compagnia inglese DeepMind Technologies per 600 milioni di dollari. Per intenderci: il programma DeepMind è quel software che ha battuto il campione mondiale “umano” di Go.

Salesforce, che è entrato nella partita quest’anno, ha già messo a segno due colpi importanti, acquisendo MetaMind (Khosla Ventures) e un server open source dedicato all’apprendimento automatico creato da PredictionIO.

Anche Amazon è entrato nella partita dell’apprendimento automatico e, come riporta Bloomberg, si è portata a casa la startup californiana Orbeus. Sembra che nel campo dell’Intelligenza Artificiale sia aperta la stagione della caccia.